LETTERA Z

Zurria Giuseppe (1810-1896)


Era nato a Catania il 26 febbraio 1810; vi è morto il 14 settembre 1896.

Dal 1835 professore di «Matematica sublime» all'Università di Catania, di cui fu ripetutamente preside di Facoltà e rettore.

Autore di lavori su svariati argomenti di Analisi: funzioni speciali, sviluppo della funzione perturbatrice in serie di funzioni sferiche,  in cui è particolarmente lodevole la preoccupazione di semplificare il più possibile le questioni trattate. Fu detto, con non poca esagerazione, «il Lagrange di Catania», ma fu indubbiamente, dopo Piazzi, uno dei più eminenti matematici siciliani della prima metà dell'Ottocento.

Fu socio e per 15 anni presidente dell'Accademia Gioenia.

 

Necrologio: “Boll. Accad. Gioenia”, fasc. 46 (1897), pp. 31-39 (G. Pennacchietti).