LETTERA V

Volpicelli Paolo (1804-1879)


Era nato a Roma l'8 gennaio 1804; vi è morto il 14 aprile 1879.

Laureato in Filosofia a Roma, insegnò, dal 1832 in poi, in varie scuole di Roma finchè, nel 1872, fu nominato professore di Fisica matematica in quella Università, proprio allora riorganizzata.

Fu autore di oltre 200 lavori di vario argomento: dalla Teoria dei numeri alla Fisica sperimentale e alla Storia della Scienza.

Fu socio dell'Accademia dei Lincei fin dalla sua reintegrazione nel 1847, oltre che per lungo tempo attivissimo segretario.

 

Necrologio: “Trans. Lincei”, (3) 3 (1878-79), pp. 160-1608 (Q. Sella).