LETTERA V

Vacchelli Nicola (1870-1932)


Era nato nel 1870; è morto a Firenze il 19 novembre 1932.

Generale dell'esercito e deputato al Parlamento, dal 1919 in poi fu direttore dell'Istituto Geografico Militare di Firenze.

Dal 1920 al 1932 fu presidente della Commissione Geodetica Italiana, cui diede nuova vita e prestigio dopo la scomparsa quasi simultanea di autorevoli membri quali Pizzetti, Reina, Celoria, Venturi ecc.

L’università di Cambridge gli conferì una laurea honoris causa .

 

Necrologio: “Bollettino UMI” 11 (1932), p. 311; “L Universo” 14 (1933), 4 pp. (G Cassinis).