LETTERA S

Soler Balsano Emanuele (1867-1940)


Era nato a Palermo, da famiglia di origine spagnola, il 29 agosto 1867; vi è morto il 23 gennaio 1940.

Si laureò a Palermo, in Ingegneria nel 1890 e in Matematica nel 1895, dove fu allievo di Venturi. Nel 1902 divenne, per concorso, professore di Geodesia all'Università di Messina. Dopo il terremoto che distrusse questa città nel 1908, fu “comandato” all'Università di Padova, dove poi rimase (con regolare trasferimento) sino al collocamento a riposo nel 1937, e ne fu, fra l'altro, rettore nel 1927-29.

Fu autore di vari lavori inerenti alla sua specialità (Geoide, Gravimetria, Fotogrammetria) e ricoprì varie cariche importanti.

Fu socio dell'Accademia dei Lincei; fu nominato Senatore del Regno dal 1934.

 

Necrologio: Annuario Univ. Padova per il 1939-40 (G. Silva).