LETTERA S

Sconzo Pasquale (1908-1994)


Era nato a Palermo nel 1908; è morto a Waltham (USA) il 14 marzo 1994.

Si era laureato con pieni voti in Matematica a Palermo nel 1930. Fu assistente di Meccanica razionale nell’anno accademico 1932-33. Dal 1° marzo 1934 fu assistente volontario presso l’Osservatorio astronomico di Palermo che aveva frequentato fin dal 1928. Nel novembre 1934 passò all’Osservatorio di Catania quale assistente effettivo, trascorrendo però il primo anno accademico (1934-35) presso l’Osservatorio di Heidelberg in qualità di vincitore di una borsa di studio. Rimase a Catania fino al settembre 1936, quando passò ad insegnare Matematica e Disegno prima nell’Istituto nautico di Savona e poi (1938) presso il Collegio Navale di Venezia. Emigrato negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale, era stato nominato nel 1960 “Chief Scientist” presso la “Federal Space Systems Division” della IBM dando grandi contributi agli studi astronautici.

La sua produzione scientifica spazia dalla Matematica pura all’Astronomia generale, dalla Meccanica celeste alla Storia della Matematica (con particolare riguardo a quella rinascimentale).