LETTERA P

Picciati Giuseppe (1868-1908)

Era nato a Piombino (Livorno) il 30 ottobre 1868; Ŕ morto a Venezia l'11 marzo 1908.

Si laure˛ in Fisica a Pisa nel 1890 (era stato allievo di Volterra) e nel 1895 anche in Matematica, a Padova. Dopo molti anni d'insegnamento nelle scuole medie e nella Scuola dei macchinisti di Marina di Venezia, poco prima della prematura morte era stato nominato, in seguito a concorso, professore di Meccanica razionale all'UniversitÓ di Bologna.

E' autore di una ventina di lavori prevalentemente di Fisica matematica, fra cui lo studio rigoroso del campo elettromagnetico dovuto a correnti elicoidali e della caduta di una sfera pesante in un liquido viscoso.

 

Necrologio: Nuovo Cimento, 15 (1908), pp. 363-368 (T. Levi-Civita).