LETTERA M

Martis Biddau Silvia

Laureatasi in Matematica a Roma nel 1921, lo stesso anno fu nominata assistente presso la cattedra di Analisi infinitesimale dell’Università di Cagliari dove ebbe vari incarichi: di Analisi algebrica, di Analisi infinitesimale, di Matematica per chimici e naturalisti e in ultimo (1940) anche dell’insegnamento di Geometria analitica con elementi di proiettiva. Dopo tale data, risulta negli “Annuari” quale professore incaricato di Analisi algebrica fino al 1958-59. Era libero docente di Analisi infinitesimale dal 1933.

La sua produzione scientifica riguarda principalmente lo studio delle matrici, le equazioni differenziali omogenee le forme differenziali lineari e il calcolo funzionale.