LETTERA J

Odoardo Jacoangeli

 

 

Aveva conseguito nel 1883 il diploma di “professore di discipline nautiche e quello di ingegnere idrografo” presso la R. Scuola superiore navale di Genova. Lo stesso anno fu nominato assistente volontario alla cattedra di Geometria proiettiva dell’Università di Genova. Due anni dopo fu dichiarato idoneo nel concorso alla cattedra di Matematiche applicate al commercio nella R. Scuola superiore commerciale di Genova. Fu a lungo insegnante di Topografia presso l’Istituto tecnico “Sommeiller” di Torino, per poi diventare ingegnere catastale e docente di Geometria pratica alla R. Scuola d’agricoltura di Portici.

Fu più un topografo che cultore di studi geodetici.