LETTERA G

Giovan Battista GUCCIA (1855 - 1914)

 

Era nato a Palermo, da nobile e ricca famiglia, il 21 ottobre 1855; vi è morto il 29 ottobre 1914.

Si era laureato a Roma nel 1880, ove era stato allievo di L. Cremona, ma già prima della laurea aveva partecipato alla vita matematica e pubblicato un lavoro di Geometria. Nel 1889, in seguito a concorso, fu nominato professore di Geometria superiore all'Università di Palermo.

Nel 1884 aveva fondato, con personale tributo di opere e di danaro, il Circolo Matematico di Palermo, i cui Rendiconti  divennero, qualche decennio dopo, una delle più importanti riviste matematiche internazionali. Ne fu il direttore e l'animatore fino alla morte.

La sua produzione scientifica consta di una cinquantina di lavori geometrici nell'indirizzo strettamente cremoniano.

 

Necrologio: Rend. Circ. Mat. Palermo, 39 (1915), pp. 1-X (M. de Franchis); Dizionario Biografico degli Italiani, ad vocem (A. Brigaglia).