LETTERA G

Luigi Galvani (1878 - 1954)

Era nato a Pesaro, da un discendente dello scopritore dell'elettricitÓ animale, il 3 aprile 1878; Ŕ morto a Roma il 22 gennaio 1954.

Laureatosi in Matematica a Bologna nel 1902, fu dapprima professore di scuole medie. Pass˛ poi all'Istituto Centrale di Statistica, in cui fu attivo collaboratore di C. Gini. Nel 1931 divenne professore di Statistica alla FacoltÓ di Economia e Commercio di Venezia, da dove l'anno dopo pass˛ a quella di Napoli e nel 1946 a Roma, dopo essere stato per sei anni (1936-42) in "missione" all'UniversitÓ brasiliana di S. Paolo.

Eĺ autore di un centinaio di lavori, alcuni in lingua portoghese, prevalentemente di argomento statistico, tranne i primi (sino al 1920 circa) che sono invece di Analisi. Collabor˛ attivamente all'Enciclopedia Italiana.

Fu membro dell'Istituto Internazionale di Statistica.

 

Necrologio: Statistica, 14 (1954), pp. 3-9 (G. Pietra); Riv. di Economia, Demogr. e Stat., 8 (1954), pp. 135-142 (M. L. e G. Zampetti).