LETTERA F

Giovanni Frattini

Era nato a Roma 1'8 gennaio 1852; vi è morto nel luglio 1925.

Laureatosi a Roma, ove fu condiscepolo di E. Caporali e di R. De Paolis, nel 1875, insegnò poi nell'Istituto tecnico di Roma, da cui non volle mai allontanarsi.

E’ autore di molto diffusi testi di matematica elementare.

 

Necrologio: Boll. Mat. Conti, 5 (1926) pp. 41-45 (R. Marcolongo).