LETTERA F

Matteo Fiorini

Era nato a Felizzano (Alessandria) nell'agosto 1827; è morto a Bologna il 14 gennaio 1901.

Laureatosi in Ingegneria a Torino nel 1848, fu dottore aggregato in quell'Università e funzionario del Catasto. Nel 1860 fu nominato professore di Geodesia all'Università di Bologna.

Si occupò prevalentemente della rappresentazione cartografica della superficie terrestre e di questioni storiche attinenti.

Fu socio dell'Accademia delle Scienze di Torino.

 

Necrologio: Atti Accad. Sci. Torino, 36 (1900-01), pp. 416-418 (N. Jadanza).