LETTERA F

Aldo Finzi

Era nato a Mantova nel 1878; č morto a Roma nel novembre 1934.

Laureatosi a Padova nel 1899, dopo il servizio militare, entrņ nelle Scuole medie ove fu professore, preside e ispettore regionale. Dopo la riforma Gentile fu, per un decennio, provveditore agli studi per la Campania e in questo difficile ambiente molto seppe fare, con tatto ma con fermezza, per risollevare il livello degli studi secondari ed elementari nella regione. Nel suo ultimo anno di vita, gravemente ammalato, aveva chiesto di essere sollevato dal gravoso incarico e aveva trovata occupazione al Ministero.

E' autore di una decina di pubblicazioni, parte di Geometria differenziale e parte di carattere didattico e di due pregevoli articoli nell'Enciclopedia delle matematiche elementari.

 

Necrologio: Boll. Mat. Conti, 31 (1935) (R. Marcolongo).