LETTERA D

CARLO ALBERTO DELL'AGNOLA (1871 - 1956)

Era nato a Taibon (Belluno) il 23 giugno 187I; è morto a Venezia il 15 agosto 1956.

Si era laureato a Padova nel 1896 e vi rimase, nel quinquennio 1896-1901, quale assistente e libero docente di Analisi infinitesimale. Nel quinquennio 1903-1908 insegnò “Applicazioni geometriche del Calcolo infinitesimale”. Fu poi a lungo docente negli Istituti Tecnici di Cagliari e di Venezia finchè, nel 1926, fu nominato professore di Matematica finanziaria alla Facoltà di Economia e Commercio di Venezia (Cà Foscari), di cui fu più volte rettore.

Necrologio: “Atti Mathesis”, 1956, p. 34 (L. Brusotti).