LETTERA D

MICHELE DE FRANCHIS (1875 - 1946)

Era nato a Palermo il 6 aprile 1875; vi Ŕ morto il 19 febbraio 1946.

Laureatosi a Palermo nel 1896, divenne subito assistente di F. Gerbaldi e nel 1905 fu nominato, in seguito a concorso, professore di Algebra e Geometria analitica all'UniversitÓ di Cagliari, dove rimase un solo anno. Pass˛ poi all'UniversitÓ di Parma (1906-09) e a quella di Catania (1909-14), da dove rientr˛ a Palermo nel 1914, succedendo a G. Guccia anche nella carica di Direttore del Rendiconti del Circolo Matematico di Palermo.

Fu essenzialmente un cultore di Geometria algebrica, disciplina in cui il suo maggiore lavoro ľ in collaborazione con G. Bagnera ľ concerne la classificazione delle superfici iperellittiche e fu premiato dall'Accademia di Parigi.

Era socio dell'Accademia dei Lincei e della locale Accademia di Scienze, Lettere e Arti.

Necrologio: App. necrol. ai Rend. dei Lincei del 1945-55, I (1957), pp. 3-7 (0. Chisini).