LETTERA D

PIETRO ERMENEGILDO DANIELE (1875 - 1949)

Era nato a Chivasso (Torino) il 13 ottobre 1875; è morto ad Agliano d'Asti il 6 marzo 1949.

Laureatosi a Torino, fu assistente, libero docente e incaricato nelle Università di Torino e di Pavia finché, nel 1913, fu nominato, in seguito a concorso, professore di Meccanica razionale all'Università di Catania. Passò poi a Modena e quindi, dal 1925, a Pisa ove rimase sino a poco prima della morte.

Autore di numerosi lavori di Meccanica, di Geometria differenziale e di Matematica attuariale, collaborò anche alle «Questioni di Matematiche Elementari» diretta da Federigo Enriques.

 

Necrologio: “Boll. UMI”, (3) 4 (1949), pp. 218-219 (C. Cattaneo).