LETTERA B

Giuseppe BRUNO (1828-1893)


Era nato a Mondovì (Cuneo), da umile famiglia, il 21 giugno 1828; è morto a Torino il 2 febbraio 1893.

Ebbe giovinezza e carriera difficili. Divenuto finalmente, nel 1863, professore di Geometria descrittiva all'Università di Torino, dovette aspettare ben 15 anni prima di divenire ordinario. Nel contempo, insegnò anche all'Istituto tecnico e, per qualche tempo, anche privatamente.

Pubblicò una ventina di lavori di Geometria e un paio di Analisi.

Fu Preside della Facoltà e Socio dell'Accademia delle Scienze di Torino.

Necrologio: "Annuario Univ. Torino pel 1893-94", 16 pp. (C. Segre).