LETTERA B

Ettore BORTOLOTTI (1866-1947)


Era nato a Bologna il 6 marzo 1866; vi è morto il 17 febbraio 1947.

Si laureò a Bologna, nel 1889, con Salvatore Pincherle di cui fu assistente per 2 anni. Insegnò poi, per alcuni anni, nelle scuole medie finché, nel 1900, vinse la cattedra di Calcolo infinitesimale a Modena da dove, nel 1919, passò all'Università di Bologna per la Geometria analitica. Coadiuvò Pincherle nella fondazione dell'UMI e nell'organizzazione del Congresso Internazionale dei Matematici del 1928 a Bologna.

Si occupò prevalentemente di Storia delle matematiche (soprattutto della scuola algebrica bolognese (Bombelli), di Evangelista Torricelli e di Paolo Ruffini) con forti accenti nazionalistici.

Necrologio: "Periodico di Mat.", (4) 26 (1948), pp. 1-11 (E. Carruccio).