LETTERA A

Angelo Armenante (1844-1878)

Era nato a Potenza il 21 ottobre 1844; è morto a Roma il 16 aprile 1878.

Fu dapprima ufficiale di marina e poi, laureatosi in Matematica a Napoli, insegnò questa materia nei Licei di Parma, Chieti e Roma.

Nel riordinamento dell’Università di Roma, dopo il 1870, fu nominato prima incaricato di Analisi superiore e succesivamente straordinario di Geometria analitica, ma poco dopo morì prematuramente.

Necr.: "Giorn. Mat. di Battaglini", 16 (1878), p. 168 (anon.).