LETTERA A

Giorgio Antonio Aprile (1884-??)

Era nato a Modica (Ragusa) il 17 gennaio 1884.

Laureato in Matematica nel 1910 a Napoli, conseguì nel 1913 l'abilitazione all'insegnamento (diploma di magistero) a Catania. Dal 1912 al 1915 ricoprì un posto di assistente (di Geodesia) presso l’Università di Catania; dal 1915 è stato insegnante di ruolo negli istituti medi: ordinario di Matematica e Fisica presso il Liceo ginnasio "Spedalieri" di Catania e anche, per un certo periodo, presso il Liceo ginnasio "Ennio Quironi Visconti" di Roma. Libero docente di Geometria analitica e proiettiva dal 1922, era stato professore incaricato di "Matematica per i chimici" presso l’Università di Catania.

La sua produzione scientifica fu principalmente orientata verso la geometria proiettiva (ordinaria e iperspaziale), trattata con metodi sintetici.