LETTERA A

Giacomo Albanese (1890-1947)

Era nato a Geraci Siculo (Palermo) l11 luglio 1890; è morto a S. Paolo del Brasile l8 giugno 1947.

Allievo della Scuola Normale di Pisa, vi si laureò nel 1913 e fu assistente di Dini, di Nicoletti e di Severi. Dal 1920 al 25 professore all'Accademia Navale di Livorno. Nel 1925 divenne professore di Geometria analitica e proiettiva all'Università di Catania, passando poi a Palermo (1927) e a Pisa (1929). Nel l936-42 e dal 1946 alla morte insegnò all'Università di S. Paolo del Brasile, alla cui costituzione portò valido contributo.

Autore di non molti, ma pregevoli, lavori di Geometria algebrica.

Necr.: "Bollettino UMI", (3) 2 (1947), pp. 270-271, a cura di G. Dantoni.