LETTERA A

Cesare Aimonetti (1868-??)

Era nato il 16 maggio 1868.

Si era laureato in Fisica nel 1890 a Torino e subito dopo era stato nominato assistente di Geodesia. Nel 1910 ottenne la libera docenza in Geodesia. Prese parte a diversi concorsi per l’insegnamento della Fisica nei Licei e negli Istituti tecnici, fino a quando, nel 1909, fu classificato primo nel concorso alla cattedra di Topografia negli Istituti tecnici e insegnò a lungo in quelli di Asti e di Torino.

Non fu un cultore di Goedesia teorica, ma un abile e valente