Lo sapevate che...

 

UN FRANCOBOLLO PER GEYMONAT


 

11 maggio 1908: nasceva Ludovico Geymonat, uno dei maggiori storici della Scienza e della Filosofia del Novecento italiano. E l'Italia, nel centenario della sua nascita, vuole ricordarlo e celebrarlo con un francobollo, a lui interamente dedicato.

Emesso lo scorso 8 maggio in 3.500.000 esemplari, il francobollo (del valore di € 0,60) raffigura in primo piano il ritratto del grande studioso, sullo sfondo dei pianeti e di un'orbita ellittica interrotta dalle scritte riferite alle discipline in cui ha dato i suoi importanti contributi: “SCIENZA” e “FILOSOFIA”.

Geymonat fu infatti storico della Scienza, ma anche filosofo e matematico (laureato in entrambe le discipline a Torino, rispettivamente nel 1930 e nel 1932). Esponente del cosiddetto " neopositivismo " (o " empirismo logico ") - quella corrente filosofica della prima metà del '900 secondo cui la Filosofia deve tendere al raggiungimento del rigore tipico della Scienza – pubblicò decine di opere, tra cui la celebre monumentale "Storia del pensiero filosofico e scientifico" in sette volumi .

A Geymonat il Centro PRISTEM ha dedicato alcuni articoli su “Lettera Matematica” n. 4 (aprile 1992) ed alcuni interventi pubblicati online.