La citazione è tratta dall'Introduzione al volume "Les jeux mathématiques",
edito in Francia nel 1977 dalla PUF. Il libro è stato tradotto nel 2005 da "Lettera Matematica PRISTEM" (n.54)
Michel Criton, parigino, insegna in una scuola secondaria superiore. Ha alle
spalle una lunga esperienza in campo didattico e formativo, proprio
utilizzando lo strumento dei giochi matematici. Da molti anni dirige
la "Fédération française des Jeux Mathématiques.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nelle prossime settimane pubblicheremo anche su questo sito testi di allenamento

 

Giochi d'autunno
20 Novembre 2008


Centro PRISTEM - Università Bocconi
Con il Patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione

 

È una tradizione che arriva a noi con una storia di quasi quattromila anni. Stiamo parlando dei divertimenti a carattere matematico e logico.
È una tradizione che ha potuto trasmettersi di generazione in generazione e di civiltà in civiltà grazie in primo luogo alle grandi menti scientifiche che per "rilassarsi", ma anche per puro piacere, non hanno disdegnato di consacrare un po' del loro tempo a quelle che alcuni possono considerare delle semplici "curiosità". Nella biblioteca di Albert Einstein, per esempio, c'era tutto un settore dedicato alle opere di giochi matematici. (...) Lewis Carroll, Hamilton, Lagrange, Eulero, Cartesio, Pascal, Fermat, Cardano, Viéte, Fibonacci, Alcuino, Diofanto, Archimede, ecc.: per queste grandi menti i "passatempi matematici" non furono solo un momento di divertimento, ma anche una potente fonte di ispirazione."

Michel Criton


(termine delle iscrizioni: venerdì 31 ottobre 2008)


LA MANIFESTAZIONE. La gara consiste di una serie di "giochi matematici" (problemi, domande, quesiti graduati nella loro difficoltà in funzione della classe frequentata) che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti.
La gara si svolgerà all'interno del singolo Istituto, sotto la direzione del Responsabile dell'Istituto, giovedì 20 novembre 2008. Se qualche scuola avesse delle difficoltà organizzative per questa data, può concordare con il Centro PRISTEM un altro giorno (successivo al 20 novembre) per lo svolgimento della iniziativa.
I “Giochi d'Autunno” sono una gara autonoma, anche se costituiscono naturalmente un ottimo allenamento per i “Campionati Internazionali”.

CATEGORIE. Le difficoltà dei "Giochi" sono previste in funzione delle diverse categorie:

C1 (per gli studenti di prima e seconda media);
C2 (per gli studenti di terza media e prima superiore);
L1 (per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore);
L2 (per gli studenti di quinta superiore).

Possono partecipare (cat.CE) anche gli allievi di quarta e quinta elementare degli Istituti comprensivi che aderiscono all'iniziativa.

MODALITA' DI ISCRIZIONE. La quota di iscrizione per ogni concorrente è di 4 Euro.
Il Responsabile è incaricato di raccogliere le quote e di versare il 50% della cifra totale (cfr. la successiva voce "Premi") sul c/c postale n.478271 intestato a: Università Bocconi - Milano, specificando la causale " PRISTEM-GIOCHI MATEMATICI ". Una copia del bollettino di versamento andrà poi inviata agli organizzatori, insieme al modulo di iscrizione (DOC PDF).

SCADENZA DELLE ISCRIZIONI. Il modulo (cumulativo) di iscrizione, comprensivo dei dati richiesti e della ricevuta di versamento, deve pervenire entro venerdì 31 ottobre 2008 alla segreteria del Centro PRISTEM via fax (02-58365617) o per posta (Viale Isonzo, 25 - 20135 Milano).

PREMI. Il 50% delle quote raccolte sarà trattenuto dalle singole scuole per premiare i partecipanti, secondo le modalità che ciascuna scuola sceglie liberamente.

TESTI DI ALLENAMENTO. Sono disponibili nei volumi "Pitagora si diverte 1”, “Pitagora si diverte 2”, “Pitagora continua a divertirsi” e "Le sfide di Pitagora" (ed. Bruno Mondadori). Può essere richiesto direttamente al Centro PRISTEM anche il volume “Penna, numeri e fantasia” che raccoglie testi e soluzioni di un centinaio di “giochi” proposti nelle precedenti competizioni matematiche.

TESTI DELLA GARA. Una copia dei testi della gara, insieme alla scheda per le risposte, sarà inviata dal nostro Centro al Responsabile dell'Istituto entro giovedì 13 novembre 2008.

DOPO LA GARA. Al termine della gara, il Responsabile dei “giochi” dell'Istituto invierà le schede delle risposte (in ordine alfabetico e in una busta per ogni sede, con l'indicazione del mittente) al Centro PRISTEM – Università Bocconi - Via Sarfatti, 25 - 20136 Milano. Una commissione, nominata dal Centro, correggerà tali schede e invierà allo stesso Responsabile i nominativi dei primi tre classificati per ogni categoria. Novità di quest'anno: il Centro invierà anche le classifiche complete a tutte le scuole che ne faranno richiesta, trasmettendoci il file Excel con l'elenco degli iscritti.

 

LE STATISTICHE. Anche quest'anno, il Centro PRISTEM elaborerà i dati risultanti dalle prove di tutti i concorrenti. Al Responsabile di Istituto per i “Giochi” verrà inviata (a partire dal mese di marzo 2009) una comunicazione riservata con i risultati ottenuti dal suo Istituto nelle singole categorie, confrontati con le medie nazionali.

IL NOSTRO RINGRAZIAMENTO al Responsabile dell'Istituto per i "giochi", per la sua collaborazione, si concretizzerà anche in un piccolo regalo … naturalmente “matematico”!

INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni, ci si può rivolgere alla segreteria del nostro Centro (tel. 02-58365927 oppure 02-58365618 - fax 02-58365617 - e-mail: pristem@unibocconi.it ) o consultare il sito: http://matematica.unibocconi.it .