Il Giardino di Archimede a Firenze

Altre attività.

Oltre alle esposizioni e alle visite guidate, il Giardino di Archimede svolge anche altre attività, tutte finalizzate alla diffusione della matematica e della sua storia. In particolare

  • Promuove attività di animazione matematica in collaborazione con le scuole, con particolare attenzione per la scuola dell’obbligo. Queste attività si possono tenere sia nel museo sia nelle scuole partecipanti. Attualmente i temi offerti sono: Misure a vista, Numeri e abachi, I ponti di Königsberg e la topologia, Piegatura geometrica della carta (origami).
  • È presente nel web con un sito www.archimede.ms in cui sono illustrate le iniziative e le realizzazioni del museo.
  • Allestisce esposizioni temporanee sia con materiali propri che proponendo mostre realizzate altrove.
  • Organizza corsi e incontri di aggiornamento per insegnanti. Una sezione del sito del museo, sotto il titolo di “Materiali per le scuole”, raccoglie una serie di testi di carattere storico dedicati a temi trattati nell’insegnamento secondario.
  • Promuove conferenze, tavole rotonde e proiezioni su temi matematici. Una sala del museo è attrezzata a questo scopo.
  • Gestisce una piccola biblioteca con volumi e riviste di storia e divulgazione matematica.
  • Raccoglie documentazione relativa alla matematica, mettendola a disposizione per ricerche e attività promozionale.
  • Organizza convegni e seminari sulla storia, l’insegnamento e la divulgazione della matematica.
  • Pubblica la rivista “Bollettino di Storia delle Scienze Matematiche”.
  • Pubblica e distribuisce una serie di CD-rom contenenti riproduzioni in formato PDF di volumi antichi di matematica e scienze affini.
  • Noleggia le proprie mostre per esposizioni temporanee. Sono disponibili seconde copie delle mostre “Oltre il compasso” e “Pitagora e il suo teorema”, oltre alla mostra “La matematica in Italia (1800-1950)”, attualmente non esposta al museo. Quest’ultima è una mostra storica sulla matematica italiana contemporanea, vista nell’ambito della storia generale dell’Italia dal periodo napoleonico al secondo dopoguerra.